lunedì 3 marzo 2008

Le cascate Calandula, le seconde più grandi d'Africa

Uno degli spettacoli naturali più belli che offre l'Angola è costituito dalle cascate Calandula, che in passato si chiamavano Duque de Bragança. Queste cascate sono situate nella provincia di Malanje, posta nella parte settentrionale dell'Angola, a circa 300 km a est della capitale Luanda. Le cascate interrompono per un tratto il corso del fiume Lucala, un affluente di destra del fiume Cuanza, e non è un caso che le cascate Calandula siano poste proprio su questo fiume. Infatti esso è tra i fiumi che partono dall'altopiano di Bié e si dirigono poi verso ovest, e tutti questi fiumi sono caratterizzati da un corso rapido, non continuo e spesso interrotto da salti. Situate lontano da altre attrazioni turistiche, queste cascate sembrano creare un luogo magico che si apre improvvisamente all'interno di una delle sterminate foreste pluviali che ricoprono il territorio di questo paese. Queste cascate sono alte circa 150 metri e sono le seconde in Africa per grandezza. Come si può vedere da questa foto è molto suggestivo lo spettacolo che si presenta a chi si affaccia sui potenti getti d'acqua delle cascate Calandula, spettacolo che diventa ancora più affascinante verso la fine della stagione delle piogge, nei mesi di marzo e aprile.

2 commenti:

Fulvia ha detto...

La scorsa settimana le ho viste con i miei occhi... che spettacolo impressionante....L'Angola é un paese affascinante, fantasioso e molto eterogeneo, da visitare!!!
Fulvia

simone ha detto...

Sono pienamente d'accordo con fulvia, oltre tuttopenso anche di averla conosciuta a luanda, dovrebbe lavorare con i vis a lixeria!!! si le cascate sono fantastiche come tutta l'angola del resto!!!!!Ciao Fulvia E Saluta David.!!!!

Simone